91

bilocale – trilocale PARIOLI, FLEMING, PRATI, EUR, NOMENTANA e CENTRO STORICO DI ROMA

Contatta un Agente

Bilocale o trilocale – qual’e’ il taglio più richiesto?

Sembra quasi una gara automobilistica con tanto  di vittoria al fotofinish quella della richiesta immobiliare tra bilo o trilocale. Come un ago della bilancia, la richiesta per le due tipologie di appartamenti, si sposta da una parte all’altra con oscillazioni molto sensibili ed influenzato da eventi esterni, dipende infatti dalla facilità di accedere al mutuo, dalla tassazione sugli immobili e da quello che si sente in Tv la preferenza per l’ una o l’altra tipologia di casa. Le giovani coppie iniziano quasi sempre la ricerca della prima casa privilegiando il bilocale (ricordiamo il classico taglio di appartamento con una camera e sala oltre ai servizi) magari con la possibilità di trasformare la cucina in una piccola cameretta e impostando la zona giorno con un angolo cottura. Il trilocale è invece richiesto dalle giovani coppie con uno / due bambini. Un altro fattore di scelta dipende anche dalla zona interessata, quartieri come APPIO CLAUDIO, TUSCOLANA, SAN GIOVANNI, APPIA, TALENTI, NUOVO SALARIO,  con prezzi medio/alti portano ad una maggiore richiesta del taglio bilocale sul trilocale altri come PARIOLI, FLEMING, PRATI, EUR,  NOMENTANA e CENTRO STORICO DI ROMA con prezzi alti si rivolgono ad una platea più disponibile ad affrontare una spesa maggiore e ad un taglio di immobile più comodo quale appunto un trilocale.

by  EMOZIONECASA

 

Condividi